Cerca
Close this search box.

71 MILA EURO PER UNA RINFRESCATA SENZA TENERE CONTO DELLA STORICITA’ DEL LUOGO E DELLA SICUREZZA DELLA BALAUSTRA

3fe3f35a-0329-42e0-9440-b3a4ae791e98

Siamo tornati all’orto Tellini nel pomeriggio di oggi. Sparito il cartello che in Italia di solito viene usato per i cantieri è stato portato solo in primo piano quella sulla sicurezza. Quell’ammasso di mattoni di terzo ordine messo sulla terra già evidenzia che ben presto sarà ricoperto dall’erbetta. Le balaustre e chiediamo alla sovrintendenza ancora una volta assente al contrario di anni fa quando fu fatto un battuto di cemento nel medesimo luogo. Appunto delle predette balaustre che sono soltanto rinfrescate con una mano di cemento e acqua, appaiono in più punto pericolanti al pari del muro che non è stato messo in sicurezza e restaurato per come si dovrebbe. Ancora una volta il comune di Crotone si dimostra border line nei lavori pubblici

 

 

 

Torna in alto