Cerca
Close this search box.

AUTORITA’ DI SISTEMA PORTUALE E ARPACAL IN SINERGIA PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE DEL PORTO DI CROTONE

IMG-8237

È stato un incontro costruttivo quello che si è svolto ieri mattina tra il presidente
dell’Autorità di Sistema portuale dei Mari Tirreno meridionale e Ionio, Andrea
Agostinelli, accompagnato dal dirigente Alessandro Guerri, e il commissario
dell’Agenzia regionale per la Protezione dell’Ambiente della Calabria, gen.
Emilio Errigo, nella sede dell’Arpacal a Catanzaro Lido.
In un’atmosfera di grande sinergia e collaborazione sono stati trattati i temi
relativi alla portualità regionale intesa in una logica di sviluppo sostenibile e
necessaria riqualificazione ambientale.
In particolare, il presidente Agostinelli e il commissario Errigo hanno
confermato la fattiva convergenza, sempre più rinvigorita tra l’Autorità di
Sistema portuale e l’Arpacal, su alcune tematiche determinanti per il futuro
sviluppo che interesserà, soprattutto, il porto di Crotone e l’area Sensi in vista di
un loro rilancio commerciale.
Nello specifico, Agostinelli ed Errigo hanno affrontato il tema relativo al
disinquinamento del sedime portuale, con relativa caratterizzazione delle sabbie,
finalizzato ad un eventuale dragaggio delle sostanze inquinanti.

Torna in alto