Cerca
Close this search box.

Certificazione della parità di genere, le opportunità in un incontro in Camera di Commercio

camera di commercio

Il comitato per l’imprenditorialità femminile intende promuovere il nuovo strumento introdotto dal Pnrr per ridurre il divario di genere e favorire la parità d’accesso al mercato del lavoro

Ridurre il divario di genere e favorire la parità d’accesso al sistema imprenditoriale è uno degli obiettivi contemplati dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Nello specifico, la misura ha introdotto un sistema di certificazione della parità di genere quale strumento di accompagnamento ed incentivazione delle imprese ad adottare politiche volte a favorire la crescita professionale delle donne. È in questo contesto che il Comitato per l’imprenditorialità femminile della Camera di Commercio di Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia in collaborazione con Unioncamere Nazionale e con il supporto di Promocalabriacentro ha organizzato nella sede dell’ente camerale di Catanzaro un incontro dal titolo “Costi e benefici di una riforma storica: Incontro info-formativo sulla certificazione della parità di genere” che si svolgerà il 24 novembre alle ore 15.00. L’evento intende approfondire le opportunità e i vantaggi del nuovo sistema introdotto dal Pnrr rivolgendosi in primo luogo alle imprenditrici, alle professioniste e ai manager d’impresa con l’obiettivo di promuovere una cultura permanente della parità di genere in tutte le attività economiche e sociali e nei contesti aziendali. Il Comitato per l’imprenditorialità femminile intende così divulgare e diffondere i principi alla base della certificazione per aumentare la possibilità offerte alle donne di accedere al mercato del lavoro, di migliorarne la leadership armonizzandola con i tempi vita. La certificazione avviene su base volontaria e su richiesta dell’impresa. Nel corso dell’incontro saranno inoltre illustrati gli incentivi previsti a favore delle MPMI che vorranno implementare le linee guida UNI/PdR 125:2022 ed i vantaggi previsti dalla normativa nazionale per le imprese certificate per la Parità di Genere, indipendentemente dal settore, dalla forma giuridica e dalla localizzazione geografica.

Torna in alto