Cerca
Close this search box.

Crotone, arrestati dalla Squadra Mobile per detenzione al fine di spaccio di eroina

img

I servizi di contrasto allo spaccio di stupefacenti predisposti dalla Questura nel
capoluogo, hanno consentito di rinvenire e sequestrare complessivamente grammi 71 di eroina, e di
arrestare due soggetti crotonesi, noti per i loro trascorsi specifici.
Nell’ambito di tali attività, la Squadra Mobile ha effettuato una serie di appostamenti nel
quartiere Fondo Gesù, nei pressi di abitazioni di persone dedite all’attività di spaccio, tra cui quella
di un uomo di 21 anni, ove sono stati notati movimenti sospetti. Uscito dalla propria abitazione,
l’uomo, dopo essere salito velocemente in auto, ha cercato di allontanarsi dal luogo, ma è stato
raggiunto e bloccato; nella circostanza, è stato trovato in possesso di 20 dosi di eroina, già pronte
per la vendita al dettaglio. Nel contempo, altri operatori hanno fatto ingresso nell’appartamento dal
quale il predetto soggetto era appena uscito, sorprendendo un uomo di 22 anni, intento a
confezionare altre dosi di sostanza stupefacente dello stesso tipo. Nell’abitazione è stato rinvenuto
anche vario materiale da confezionamento, nonché diverse banconote di piccolo taglio, per un totale
di circa 1500 euro, ritenute provento della vendita della droga. Tutto il materiale rinvenuto è stato
pertanto sequestrato; i due soggetti sono stati tratti in arresto per detenzione al fine di spaccio di
sostanze stupefacenti, ed associati presso la locale Casa Circondariale, a disposizione della Procura
della Repubblica presso il Tribunale di Crotone.

Torna in alto