Cerca
Close this search box.

Crotone: intitolazione di una via o piazza al Professore Pasquale Senatore

IMG_4227

Apprendo dalla stampa dell’iniziativa dei Consiglieri comunali Marisa Luana Cavallo e Vincenzo Familiari, che hanno formulato una richiesta ufficiale per l’intitolazione di una via o piazza al Professore Pasquale Senatore, già Sindaco di Crotone dal 1997 al 2005. E’ un’iniziativa politica che fa seguito di poche settimane alla proposta del Circolo Cittadino di Fratelli d’Italia, che porta appunto proprio il nome di Pasquale Senatore.

Il 22 marzo 2024, infatti, Fratelli d’Italia ha presentato all’Amministrazione Comunale una richiesta che va nella stessa direzione. Condivido quindi quest’atto politico che riconosce ancora una volta le capacità di un uomo che ha amministrato con grande amore la nostra città.

Pasquale Senatore è stato un guerriero della politica. Un esempio della politica del fare, un militante sempre presente. Mi piace ricordare i tantissimi momenti che hanno contraddistinto la sua azione.

Come quando in occasione di un trentuno dicembre organizzò aCatanzaro, proprio la notte di Capodanno, una protesta plateale perché……..diceva Senatore: “altrimenti questi, la provincia (sua battaglia memorabile) non ce la danno più “. Oppure tutte quelle svariate volte che da Sindaco percorrendo in lungo e largo i
quartieri della città, riscontrando disfunzioni o mancanze, con sicurezza, allertava i responsabili comunali di turno affinché celermente si  intervenisse per risolvere il problema.
Per Pasquale Senatore la politica era il nobile compito di compiere in modo forte, autorevole un dovere, un compito. Era, la sua, una forma di concezione politica lontanissima dall’egoismo: si era chiamati appunto a una missione, quella di servire con amore la propria città. Era facile e normale leggere nei suoi occhi una gioia fanciullesca quando consegnava alla sua città, un’opera pubblica, un monumento, un giardino, una piazza: era la sua festa, era la sua grande gratificazione.

Un uomo che pur esprimendo ammirazione per momenti del passato, ha vissuto perfettamente e a proprio agio nella contemporaneità con spirito innovativo, dinamico, aperto. Pasquale Senatore , ha rappresentato la buona politica  , l’incarnazione appassionata e fortemente innamorata del dovereverso la sua terra.

Un combattente militante , con un’etica della politica incentrata  su  sani principi riconosciuta da tutti, anche dagli avversari . Era difficile ritrovarlo in situazioni di mondanità politica, facile invece incontrarlo mentre  passeggiava  sul lungomare della sua città  o sulla veranda di un noto bar in periferia ad incontrare la sua gente.

Stimato professore e amante della nostra terra, animato da una superiore volontà realizzatrice, ha percorso fino in fondo la strada del cambiamento che ha permesso di raggiungere traguardi ancora oggi importantissimi per la nostra città. Una città che ha sempre immaginato, raccontato e difeso con orgoglio, con la speranza mai doma di avviarla verso un’auspicata rinascita.

Pasquale Senatore, amato dai suoi concittadini che ancora oggi lo ricordano con straordinario affetto, è l’esempio concreto di come la politica possa essere intesa al servizio della comunità. E’ passata alla storia la sua ” PAROLA DEL VOSTRO SINDACO “frase enunciata quando in occasione delle tantissime inaugurazioni di opere pubbliche che avvenivano puntualmente ogni quindici giorni, il Sindaco Pasquale Senatore salutava i suoi concittadini.

Pasquale Senatore è stato il nostro Sindaco ma è stato anche il Sindaco di tutti….

Stelvio Marini-Esecutivo Provinciale FdI-Crotone

Torna in alto