Cerca
Close this search box.

Crotone: situazione di degrado del “centro diurno” denunciato dalla Consigliera Marisa Luana Cavallo

5e1a7d27-cb46-4829-a091-ace4a69a1f06

Stride e non poco purtroppo, nel bel mezzo del centro città, a due passi dal Tribunale e da Via Vittorio Veneto, la penosa e precaria situazione di degrado in cui versa il vecchio, abbandonato ed ormai dimenticato “centro diurno”, un tempo più comunemente conosciuto come bagno pubblico. Un servizio molto importante ed essenziale che, in una città che come Crotone, ambisce a crescere sia strutturalmente che socialmente, non può essere ignorato. È soprattutto una questione di civiltà, di decoro urbano, e di presenza delle istituzioni anche attraverso opere pubbliche, esclusivamente realizzate a vantaggio ed al servizio dei cittadini. Nello specifico caso, soprattutto rivolto ai nostri anziani, alle persone diversamente abili ed ai senza tetto. Fa specie che sinora nessuno se ne sia accorto, o quantomeno abbia sollevato tale, evidente problematica. Ecco perché spinta come sempre dallo spirito di servizio e dall’amore per la mia città, segnalo fiduciosa quanto sopra all’amministrazione comunale, attraverso un eventuale impegno degli assessorati di competenza.

Marisa Luana Cavallo

Consigliera Comunale Crotone

Torna in alto