Cerca
Close this search box.

In vista delle elezioni che si terranno a Giugno del 2024

image (1)

Il 9 giugno del 2024 si voterà per l’elezione del Parlamento europeo e quasi certamente per il
rinnovo del Consiglio Provinciale e del Presidente della Provincia, con il ritorno al voto diretto del
popolo.
Noi di COALIZIONE CIVICA CROTONE insieme con EUROPA VERDE CROTONE – CIRCOLO
ALEXANDER LANGER ,la COMUNITA’ LAUDATO SI’ CROTONE e il movimento PROVINCIA
FOR FUTURE CROTONE, vogliamo invitarvi a cominciare a ‘disegnare’ insieme quello che deve
essere un profilo sostenibile e compatibile di sviluppo e rilancio per una Provincia come la nostra
che vogliamo immaginare sempre più ‘Next Generation’, ecologica e più ‘naturale’. Questo
desiderio non è un sogno proibito.
Anzi questo sogno può trasformarsi in realtà concreta proprio se insieme iniziamo a far diventare
le nostre opinioni e le nostre idee un progetto politico forte e coerente, a gettare le basi solide di un
processo nel quale accade un cambiamento effettivo di modi di pensare, di categorie concettuali,
di criteri interpretativi da aggiornare e approfondire. Naturalmente, per fare questo occorre la fatica
del dialogo e della discussione e del “pensare insieme”, cosa che è ancora più impegnativa e
responsabile. Per questo noi riteniamo e vi evidenziamo che il futuro della Provincia di Crotone si
gioca sul campo di una nuova alleanza politica territoriale pluralista e aperta. Un nuovo inizio che
richiede la corretta costruzione di un blocco politico e sociale in grado di unire tutte le forze che si
richiamano alle grandi famiglie europee progressiste, socialiste, cattoliche, popolari, democratiche
ed ecologiste, per costruire insieme un programma di sviluppo sostenibile e realistico.
Immaginare la Provincia di Crotone nel contesto difficile e complicato di questo secolo, in cui si
vive un tempo sempre più in bilico tra minacce e distruzione, tra guerra permanente e
sconvolgimenti climatici improvvisi che possono distruggere in pochi attimi le stesse radici della
vita e della civiltà, richiede una grande consapevolezza e un’immensa capacità di ascolto, impone
a tutti di avviare un ampio e generoso confronto politico. Da qui l’urgenza di ritrovarci al più
presto in un campo aperto dove suscitare e avviare un fertile confronto leale centrato sui comuni
interessi e non sulle logiche di parte, dove far prevalere la certezza che solo un autentico
approfondimento culturale può consentire di ritrovare l’unità nella nostra identità provinciale,
territoriale, nazionale ed europea. E’ questa a nostro avviso la sola via che può accompagnare un
nuova generazione di giovani e di donne verso la spassionata vicinanza e comprensione dei
problemi delle singole realtà comunali. Solo se sapremo suscitare una tale e stimolante apertura di
orizzonti si potrà ben sperare di ritrovare l’energia popolare necessaria per per accendere un
nuovo amore vero per questi luoghi, spesso incompresi nella loro preziosa valenza, ricominciare
ad apprezzare la scelta e il gusto per un più attento rispetto dei suoi spazi ecologici, valorizzare i
saperi comuni che si sono stratificati, progettare insieme nuovi formati di socialità ed economia,
sviluppando iniziative di ripresa territoriale e locale ad alta intensità relazionale e comunicativa.

Scritto, sottoscritto e firmato da VITO BARRESI rappresentante dei seguenti soggetti politico-
associativi : Coalizione Civica Crotone – Europa Verdi Crotone Circolo Alexander Langer –

Comunità Laudato Sì Crotone – Movimento Provincia For Future – Crotone

Torna in alto