Cerca
Close this search box.

La scomparsa improvvisa di Giuseppe Profilti: comunicato dell’on. Domenico Furgiuele

IMG-7864
La scomparsa improvvisa di Giuseppe Profilti mi ha letteralmente sconvolto.
Ne avevo conosciuto e ammirato  lo spessore umano e professionale ed ero tra coloro che avevano riposto nelle sue doti di grande manager la speranza di una fattiva ripresa del sistema sanitario calabrese, a cui egli peraltro stava lavorando da tempo con buoni risultati e in stretta sinergia con il presidente della Regione, Roberto Occhiuto.
Conferma oggettiva ne siano il concepimento prima e la successiva attivazione  di Azienda zero di cui Profiti era commissario.
Ci lascia nel più  profondo sconforto un uomo per bene, un servitore della causa pubblica.
Sono tuttavia convinto che la sua lezione di operatività nel difficile contesto sanitario calabrese continuerà ad ispirare l’azione di quanti, e sono tanti, si stanno prodigando affinché la nostra terra possa presto mettersi alla spalle le criticità sedimentantesi nel decennio buio dei commissariamenti senza costrutto e senza risultati tangibili.
Profiti ha contribuito a tracciare un percorso di rinascita della sanità calabrese.
Sta a noi, ciascuno per le proprie competenze, seguirlo.
On. Domenico Furgiuele
Torna in alto