Cerca
Close this search box.

MAMMA CALCIO A CROTONE OLTRE A 100 DI CALCIO E SPORT CI SONO 32 ANNI DI SUCCESSI TARGATI VRENNA !!

WhatsApp Image 2023-02-21 at 10.33.03

Mi riempie di orgoglio leggere certi post di caratura nazionale che riguardano il CROTONE CALCIO,  l’unica cosa che è la costante nel tempo dell’antica KROTON e dei suoi mitologici atleti come MILONE e tutti gli altri. DAZN ha pubblicato nomi come Juric, Palladino e il loro maestro GASPERINI, fanno tutti parte della storia e della capacità societaria di questo Crotone che è frutto di una delle prime tre proprietà più longeve nel mondo del calcio dopo la famiglia Agnelli Juventus e Pozzo Patron dell’Udinese calcio, Gianni Vrenna non fu portato dalla politica al calcio come invece è per i tre presidenti delle tre formazioni di B e C calabresi. Erano gli inizi degli anni 90 quando Giovanni Lentini chiese ai fratelli Vrenna di prendere in mano le sorti del Crotone che era in prima Categoria, da premettere che i due fratelli erano figli di un ex dirigente dell U.S. Crotone 1923, di fatto tifosi di sempre. Il percorso è stato ed è costellato di successi insperati che ad altri sono stati molto indigesti con i 3 anni di serie A che di fatto ci hanno attirato invidia e odio ad oggi molto palpabili sui social e non solo. Tanti nomi sono passati da questa società l’ultimo è Messias che ha riportato nei giorni scorsi i campioni d’Italia (Milan) al successo sul terreno di un ex del Crotone ( Palladino) il Monza di Galliani e Berlusconi e allievo del maestro Gasperini. Il talento sudamericano scoperto dal giovane Raffaele Jr. che ha di fatto costruito l’attuale Crotone quasi da zero e di fatto sta portandolo insieme al padre lo speriamo ad un traguardo di ritorno immediato  in B.  Parlare del Crotone vuol dire capacità manageriale e competenza in un mondo dove solo pochi hanno la costante, bisogna inchinarsi dinnanzi ai colori del Crotone che ha dato lustro alla città e alla provincia intera portando il nome nell’olimpo del calcio nazionale accompagnato dalle note di un grande della musica come Rino Gaetano con due canzoni tra le più belle.  La favola Crotone continua essere secondi non vuol dire essere di meno anzi… vuol dire che in un colpo solo si è capaci di ripartire da dove si è venuti e con un organico di grande valore. Guardiamo avanti e mettiamo in evidenza il prestigio ad iniziare da uno stadio monumentale tra i migliori nelle tre serie di calcio. A Crotone i play off non sono un incubo… ci siamo abituati….

Giovanni Monte

E SEMPRE FORZA CROTONE

Torna in alto