Cerca
Close this search box.

SECONDO PAREGGIO CONSECUTIVO DEL CROTONE

WhatsApp Image 2023-01-29 at 18.48.33 (3)

 

CROTONE POTENZA 0-0

CROTONE: Dini; Papini (32’st Vitale), Golemic, Cuomo, Crialese; Awua (38’pt Bove), Carraro (32’st Cernigoi), Petriccione; Chiricò, Gomez, D’Ursi (1’st Tribuzzi). A disp. : Branduani, Gattuso, Spaltro, Gigliotti, D’Errico, Cantisani, Pannitteri, Rojas. All. Lerda

POTENZA: Gasparini; Matino, Girasole, Rocchi; Gyamfi, Del Pinto (7’st Steffe), Cittadino (19’st Schimmenti; 34’st Laaribi), Riccardi (7’st Verrengia), Hadziosmanovic; Del Sole (7’st Talia), Murano. A disp. : Alastra, Armini, Legittimo, Alagna, Logoluso, Volpe. All. Raffaele

Arbitro: Scatena di Avezzano
Ammoniti: Murano (P), Cittadino (P), Steffe (P), Rocchi (P)
Espulso: 36’pt Golemic (C), 2’st Matino (P) per doppia ammonizione
Spettatori: 4.140

Ancora un pareggio del Crotone in due gare che potevano essere determinanti per la corsa verso la capolista imbattuta. Un Crotone ancora più opaco al confronto della gara contro Il Monterosi a Viterbo, nei fatti il portiere Gasparini è stato impensierito una sola volta in apertura da Crialese per il resto mai un tiro degno di cronaca verso la porta dei Lucani, l’espulsione di Golemic per un brutto fallo non ha cambiato più di tanto l’assetto tattico dei crotoniati che nel secondo tempo sono tornati in parità numerica per l’espulsione di Matino della formazione ospite in apertura di ripresa a nonostante tutto dicevamo che non c’è mai stato un sussulto e ancora di meno un tiro in porta. Occorre una svolta di spirito e nel gioco per potere pensare seriamente ai play off a questo punto inevitabili ma il Crotone deve cambiare totalmente se non vuole restare fuori dalla promozione in B

Torna in alto