Cerca
Close this search box.

UN CROTONE OPACO DEVE RINCORRERE LA VIRTUS FRANCAVILLA PER UN PARI

tribuzzi

TABELLINO

CROTONE: Dini; Papini, Loiacono, Bove (24’st Bruzzaniti); Tribuzzi, Petriccione, Vinicius (24’st Felippe), Vitale (16’st Gomez), Giron (43’st Crialese); Tumminello, D’Ursi (43’st Cantisani). A disp. : D’Alterio, Lucano, Jurcec . All. Zauli

VIRTUS FRANCAVILLA: Branduani; Dutu, Monteagudo, De Marino; Biondi (23’pt Carella ), Di Marco, Risolo, Ingrosso; Macca; Polidori (33’st Garofalo), Artistico. A disp. : Carretta, Lucarelli, Fekete, Gasbarro, Nicoli, Cardoselli, Serio, Giovinco, Vapore. All. Occhiuzzi

Arbitro: Ramondino di Palermo
Reti: 7’pt Macca (F), 27’st Tribuzzi (C)
Ammoniti: Risolo (F), Bove (C), Petriccione (C), Macca (F)
Spettatori: 3.740

Il Crotone subisce un Francavilla alla ricerca di un riscatto dopo le sconfitte recenti e così porta a casa 4 su sei contro i rossoblu. In vantaggio  con Macca che trova la difesa crotoniate disunita che permette la stoccata vincente. Non vi una reazione degna di chiamarsi tale da parte dei padroni di casa che chiudono il primo tempo in svantaggio. la riprese non vede il cambiamento di ritmo se non dopo il quarto d’ora solo da quel momento assistiamo a un pressing che porta Tribuzzi a segnare una bella rete. Dopo il parti il Crotone prova con D’ursi a trovare la via della rete la l’ex Branduani riesce a disimpegnarsi senza grandi difficoltà, quando non brillano Vinicius sostituito e Petriccione il Crotone non incide e così sembra quasi come contro l’Avellino quando arrivò la sconfitta in casa. Nel finale per poco Cantisani a ridosso del triplice fischio ha sfiorato la rete della vittoria. Da dire che la gara è stata condizionata dal forte vento che soffiava quasi trasversalmente il terreno di gioco.

 

Torna in alto